Home Politica Concussione, Mastella: ‘Non nutro sentimenti revanscisti’

Concussione, Mastella: ‘Non nutro sentimenti revanscisti’

58 second read
0

“E’ stata una cattiveria, ma non nutro sentimenti revanscisti”. Lo dice, con le lacrime agli occhi, Clemente Mastella, sindaco di Benevento, assolto ieri in un processo che aveva al centro un presunto ‘sistema Udeur’ che vedeva condizionamenti nelle nomine ai vertici della sanita’ campana da parte del partito dell’allora guardasigilli. La sentenza di ieri, ribadisce Mastella, “ci restituisce dignita’ politica. In nove anni abbiamo subito tante cattiverie”.

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in Politica
Comments are closed.

Check Also

La morte di Vincenzo De Feo, da rampollo dei Contini a gola profonda

di Umberto Russo Era in carcere  dal 2009, Vincenzo De Feo, perché accusato di aver compiu…