Home Breaking News Uccide la moglie dandole fuoco

Uccide la moglie dandole fuoco

2 min read
0

Una donna di 66 anni di Sassari, Angela Doppiu, è stata brutalmente uccisa dal marito, Nicola Amadu, di 69, all’ingresso della loro villetta in località Trunconi, alla periferia di Sassari, vicino alla strada per Ittiri. Dopo una violenta lite l’uomo – secondo una prima ricostruzione – ha colpito la moglie con calci e pugni e una volta a terra l’ha cosparsa di benzina e l’ha arsa viva. Subito dopo l’assassino ha chiamato una figlia e la polizia che lo ha arrestato. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Sassari.

La relazione tra Angela Doppiu e il marito Nicola Amadu era finita da un pezzo. Da tempo i due vivevano da separati in casa. Nel pomeriggio la donna era stata dall’avvocato per avviare le pratiche di separazione. Più tardi l’ha comunicato al marito, la sua reazione è stata violentissima. Le ha sferrato due pugni, e quando la donna è finita a terra l’ha presa a calci. In preda alla collera, è andato al capanno degli attrezzi, ha preso una tanica di benzina e le ha dato fuoco.

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in Breaking News

Lascia un commento

Check Also

La tratta degli immigrati, la nuova gallina d’oro delle mafie. Ma qualcuno ci marcia troppo

A volte basterebbe poco, una calcolatrice per esempio. Di quelle che sono preinstallate su…